Camping-Resort Allweglehen
Wellness-Oase Berchtesgaden
Pool in den Alpen

Storia del Campeggio “Allweglehen”

Storia del Campeggio "Allweglehen"

La proprietà "Allweglehen" venne citata per la prima volta nel 1645. Allora fu ancora una fattoria, ma era già proprietà della Famiglia Fendt. Josef e Helmut Fendt hanno sempre sognato di diventare imprenditori e di mettersi in proprio. Hanno infine realizzato il loro sogno fondendo una cava di ghiaia.

L’estrazione della ghiaia ha portato alla formazione di terrazze pianeggianti che ospitano oggi le piazzole del campeggio. Su iniziativa di Helmut Fendt sono cominciati nel 1960 i lavori di riconversione della cava di ghiaia in un campeggio a terrazzamenti, che finalmente è stato aperto nel 1962. Nel 1964 un ristorante è stato costruito e nel 1970 una piscina riscaldata ha completato la gamma degli impianti. Il figlio Thomas Fendt è subentrato nella gestione del campeggio nel 2005 e ha ristrutturato nel 2010 il ristorante nello stile bavarese accogliente. Nella primavera del 2011 è stato inaugurato un nuovo blocco di servizi igienici nella parte bassa e il campeggio è stato ingrandito con l’allestimento di 17 nuove piazzole panoramiche. Nell’autunno del 2012 l’asfalto dei vialetti è stato rifatto e una reception confortevole in stile rustico è stata aperta a Natale. Da gennaio 2013 l’energia per il campeggio è fornita da una centrale termoelettrica a blocco.

Gli chalet e i lodge sul "Camping-Resort Allweglehen" sono nuovi di zecca. Sono stati costruiti nel 2014 su una terrazza separata da dove si gode della vista affascinante sul famoso Monte "Watzmann". Gli chalet possono ospitare fino a 6 persone e sono dotati di una cucina completamente attrezzata. Sono disponibili le tele da bagno e la biancheria da letto. È un’esperienza di vacanza da non perdere.

 

La squadra del "Camping-Resort Allweglehen"

La squadra del Camping-Resort Allweglehen